Inverno
        

Pubblicato il 22 dicembre 2017 |
                 di Andrea Guerriero

Una vacanza nel Lake District durante l'inverno potrebbe non essere qualcosa che molti hanno considerato. Tuttavia, i mesi più freddi dell'anno trasformano davvero questa bellissima parte del mondo in un paese delle meraviglie invernale. Non c'è niente di più rilassante che guardare attraverso un lago sereno, fuori dalle montagne coperte di neve. In questo post del blog discutiamo alcune idee per le perfette passeggiate invernali nel Distretto dei Laghi, comprese passeggiate delicate perfette per tutta la famiglia, fino ad un'escursione più difficile per coloro che desiderano mettersi alla prova.

Il memoriale di Skiddaw Shepherd [19659005] Questa passeggiata presenta una parte importante della storia del Lake District ed è un ottimo percorso se sei con una persona su sedia a rotelle o cammina con bambini piccoli. È anche perfetto per coloro che desiderano una passeggiata rilassante piuttosto che un intenso allenamento, e il sentiero pulito significa che è un terreno facile anche per il più inesperto camminatore.

"Grande pastore del tuo gregge celeste. Questi uomini hanno lasciato la nostra collina,
I loro piedi erano sulla roccia viva. Oh guida e benedici ancora. "

Il memoriale dello Skiddaw Shepherd fu eretto in onore della famiglia Hawell, che mantenne le pecore di Herdwick su queste colline per generazioni. Assicurati di fermarti a leggere la poesia scritta da Hardwicke Rawnsley, un residente da lungo tempo del Lake District.

Derwentwater Lakeshore

Questa passeggiata è perfetta per i mesi invernali, con molto tempo per ammirare i boschi circostanti. Adatto a tutti, vi porterà lungo il corto occidentale di Derwentwater e in modo simile alla nostra passeggiata precedente, comporta una passeggiata lungo un ampio sentiero in pietra compattato. Le viste lungo questa passeggiata sono sempre splendide, con punti di osservazione perfetti per il lago e le montagne circostanti. Ci sono anche molte panchine per pic-nic tra i moli Brandelhow alti e bassi, dove ci si può fermare per un pranzo, o magari una calda tazza di tè o cioccolata calda nei giorni più freddi. Si tratta di un percorso non circolare, ma il punto di svolta cade subito dopo un affascinante ponte cinese che sarà facile da riconoscere.

Longlands, Lowthwaite e Brae Fells

Questo è un delizioso percorso circolare adatto per escursionisti con un po 'più di esperienza . La passeggiata ti porterà tra le colline erbose, con una splendida vista sul Solway Firth. Potrai fermarti ad ammirare il paesaggio davanti a te e riuscire a vedere fino alle colline di Dumfries e Galloway, nel nord, che durante l'inverno spesso sembrano meravigliose a causa di una spolverata di brina. C'è anche un parcheggio disponibile per questa passeggiata, anche se è meglio salire presto perché c'è solo spazio per quattro macchine.

Glenridding-Helvellyn

Questa è una passeggiata più impegnativa, che richiederà circa sei ore per competere. È anche particolarmente preferito dai proprietari di cani ma è ovviamente molto importante che il tuo cane sia abbastanza in forma per completare la passeggiata in modo da non mettere a rischio la sua salute. Helvellyn è la più scalata di tutte le colline del Lake District, e una volta che vedi i panorami mozzafiato dalla cima, capirai perché.

The Coledale Horseshoe

Questa passeggiata è la più difficile elencata qui, e sebbene i meravigliosi panorami valgano lo sforzo, raccomandiamo solo il percorso per escursionisti esperti. La passeggiata è lunga 15 km e impiegherà circa 5 ore, quindi durante le giornate invernali più brevi è una buona idea partire alla mattina per evitare di camminare nell'oscurità. Questo itinerario ti porterà in cinque diverse colline – Stile Hill, Sail, Sand Hill, Outerside, Kinn, Hobcarton Cragg, Grisedale Pike, Hopegill Head e Crag Hill. Tutti questi punti di vista offrono panorami mozzafiato nelle chiare giornate invernali.

Tag: sport


Informazioni sull'autore

Andrea Guerriero

Ciao, sono Andrea, un blogger di viaggi , programmatore web, apprendista seo e fotografo dilettante con sede a Milano. Amo leggere, amo la musica. Amo viaggiare ma solo se partirò per una missione! Ho viaggiato in gran parte d'Europa e mi piace scriverne. Amo la fotografia, soprattutto come modo di documentare esperienze, luoghi, eventi. La mia fotocamera Nikon D300 è sempre con me e mi aiuta a condividere la mia vita con il resto del mondo. Entrare in contatto con nuove persone, diversi stili di vita e tradizioni straniere, e scrivere su di esso, è tutto ciò che posso chiedere.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *