Cibo e vino
        

Pubblicato il 27 luglio 2018 |
                 di Andrea Guerriero

L'amore per il cibo non è nuovo. Le feste sontuose sono state create storicamente per celebrare tutto e qualsiasi cosa. Spezie come il pepe erano così apprezzate, erano usate come pagamento per beni e servizi (vuoi che il tuo stipendio sia pagato in pepe?). Tuttavia, nei tempi moderni il turismo alimentare sta diventando una delle industrie in più rapida crescita al mondo, combinando la passione per la lussuria con la gastronomia. Perché, cosa c'è di meglio della pasta e della pizza in Italia? O una fumante scodella di pho per colazione in Vietnam? O un ricco e profumato curry in India?

Come è stato creato questo elenco?

Caterwings ha condotto ricerche approfondite per creare una lista delle 100 città migliori per il cibo nel mondo. I criteri erano volutamente ampi, in quanto ciò che piace a una persona, un altro no, quindi è necessario considerare una varietà di scenari. Per esempio, le opinioni degli esperti di critica su cibo e servizio erano parte delle misure di giudizio. Tuttavia, c'è molto di più in una cucina che in una cucina raffinata, quindi sono stati inclusi il numero e la qualità dei negozi di cibo di strada. L'accessibilità è importante e tre cifre sono state calcolate in relazione a questo. Questo includeva il cibo a prezzi accessibili per la gente del posto, per i visitatori e infine quante ore avrebbero dovuto essere lavorate al minimo salariale per pagare un pasto medio per due. La cordialità vegetariana è stata misurata valutando quanti ristoranti avevano opzioni vegetariane nel loro menu. È stata calcolata la percentuale di fast food nei ristoranti e anche il numero di ristoranti alimentari non locali. Usando un algoritmo che combina tutti questi fattori, le città sono state classificate e classificate.

Le prime dieci destinazioni gastronomiche del mondo

La ​​destinazione alimentare numero uno al mondo è San Sebastian in Spagna . Questo non sorprenderà nessun viaggiatore, poiché è noto che le vostre papille gustative vi ringrazieranno per la visita. Il numero due è Tokyo con un basso tasso di fast food e un alto numero di ristoranti pro capite. Il numero tre, ovviamente, è New York City . Con un'enorme scena del cibo e ogni cibo di ogni cultura immaginabile, New York è il paradiso del cibo. Quarta è un'altra città spagnola, Barcellona, ​​poi Singapore arriva quinta. Sei e settimo sono rispettivamente Parigi e Madrid (Spagna), e Lima in Perù arriva ottavo. Nona è Londra con la sua diversità di cultura culinaria e decimo è Monaco di Baviera in Germania.

I posti più convenienti da visitare per il cibo sono vari, con Hanoi in cima alla lista ( così puoi andare a mangiare pho tutti i giorni), con Kiev in Ucraina e Chiang Mai in Tailandia, arrivando seconda e terza. L'India si trova due volte nella top ten qui, con Hyderabad e Chennai che conquistano l'ottavo e il decimo posto.

Città con un'alta diversità alimentare

Dubai è la città con la più variegata cultura del cibo, seguita da Mumbai e Seoul. Queste grandi città ospitano sicuramente milioni di persone provenienti da altri paesi e quindi centinaia di culture e cucine diverse. Ciò crea un'enorme diversità che influenzerà pesantemente la cultura del cibo.

Dove visitare se sei vegetariano o vegano

Mentre il mondo diventa sempre più consapevole del danno che il consumo di carne fa al nostro pianeta e ai suoi corpi, il la disponibilità di cibi vegetariani continua ad aumentare. Ci sono alcune cucine che sono notevolmente carenti in una dieta a base di carne, ma molti di loro non sono nemmeno presenti nella top ten! Per esempio l'India, che ha un'influenza vegetariana sulla cultura del cibo dovuta alla prominenza dell'induismo, la prima città indiana era Pondicherry, al diciassettesimo posto nella lista delle opzioni vegetariane / vegane. I primi dieci luoghi vegeristici che iniziano al numero dieci sono Marrakech, Amsterdam, Glasgow, Zurigo, Brighton, Colombo, New York, Edimburgo, Venezia, e al primo posto, abbiamo Zanzibar!

Che cosa significa per te ?

Se ami il cibo, allora questa lista dovrebbe farti battere il cuore e le tue papille gustative pronte all'azione. Se ami il cibo da strada, allora San Fernando nelle Filippine potrebbe essere la migliore se la tua lista da visitare. Se vivi per la cucina raffinata e il cibo molto apprezzato dagli esperti (e ti piacciono i ristoranti con stelle Michelin), aggiungi la Spagna alla tua lista e inizia a San Sebastian, poi a Barcellona e poi a Madrid.
Se ami la catena ristoranti da asporto, poi Brighton nel Regno Unito ha la dubbia distinzione di avere più fast food vs ristoranti rispetto a qualsiasi altra città. New York City si distingue per la diversità, i camion di cibo, le opinioni critiche e la convenienza, quindi dovresti sicuramente inserirlo nella tua lista di luoghi da visitare se non lo è già. Quindi, se non stai già cercando voli per questi posti, cosa stai aspettando (oltre a organizzare la tua assicurazione di viaggio)? Potresti mangiare tapas e paella in Spagna … fare spuntini su piatti di maiale tenero e bánh mì ad Hanoi, o sgranocchiare una vasta gamma di cucine a Dubai!


Informazioni sull'autore

Andrea Guerriero Ciao, sono Andrea, blogger di viaggi, programmatore web, apprendista seo e fotografo dilettante con sede a Milano. Amo leggere, amo la musica. Amo viaggiare ma solo se partirò per una missione! Ho viaggiato in gran parte d'Europa e mi piace scriverne. Amo la fotografia, soprattutto come modo di documentare esperienze, luoghi, eventi. La mia fotocamera Nikon D300 è sempre con me e mi aiuta a condividere la mia vita con il resto del mondo. Entrare in contatto con nuove persone, diversi stili di vita e tradizioni straniere, e scrivere su di esso, è tutto ciò che posso chiedere.